E se il Mac Pro modulare fosse così?

13 aprile 2017 di Giuseppe Migliorino

CURVED/labs ha condiviso il concept di un possibile Mac Pro modulare, dispositivo già pre-anunciato da Apple e che sarà disponibile nel 2018.

L’attuale Mac Pro a forma di “cestino” ha un design futuristico ed esteticamente curato in ogni dettaglio, ma il prossimo modello potrebbe variare sensibilmente da questa forma e avere un aspetto più “professionale”. Inoltre, di sicuro il prossimo Mac Pro sarà di tipo modulare e dovrà quindi consentire agli utenti di poter facilmente aggiornare alcune componenti hardware.

In questo concept, oltre al Mac Pro modulare vediamo anche il concept del prossimo display da 27 pollici realizzato da Apple. Per quanto riguarda le caratteristiche, la CURVED/labs immagina porte laterali che possono ruotare per aprirsi, due slot per schede grafiche, slot per aggiungere drive SSD e dischi rigidi, slot per sostituire il processore, fori di ventilazione nella parte in alto, pulsante di accensione dotato di Touch ID, Touch Bar nella parte anteriore che mostra informazioni sui componenti interni, ingresso per cuffie e microfono, lettore di schede SD nella parte anteriore e, sul retro, connettori USB-C, FireWire, USB, LAN e HDMI

Cosa ne pensate?

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.