Compressor 4.3.2 disponibile su Mac App Store

14 aprile 2017 di Giuseppe Migliorino

Apple ha aggiornato Compressor, app che offre diversi tool per esportare video da Final Cut Pro X.

Compressor è utile per personalizzare i parametri di esportazione disponibili in Final Cut Pro, in quanto puoi scegliere fra un’ampia gamma di parametri per codec, dimensioni, frame rate e altro, e registrare le impostazioni personalizzate in Compressor: compaiono automaticamente in Final Cut Pro e puoi condividerle con altri addetti al montaggio, anche se non hanno Compressor sui loro computer.

In questo aggiornamento:

  • Opzioni tramite linea di comando per il monitoraggio dello stato delle operazioni.
  • Opzione Dithering, che aggiunge rumore alle immagini per ridurre le fonti di distrazione (come le bande di colore).
  • Opzione per l’identificazione del testo di avviso relativo alla salute, obbligatorio secondo la legge indiana, durante la creazione dei pacchetti per iTunes Store
  • Miglioramenti alla qualità dell’immagine della filigrana.
  • Supporto per le immagini PNG animate e le sequenze di immagini GIF animate.
  • Filtro timecode mostrato con esattezza per i file multimediali drop frame.
  • Risoluzione di problemi relativi alla sincronizzazione di audio transcodificati in AC-3.
  • Risoluzione di problemi per cui, selezionando la condivisione tramite DVD, l’app poteva smettere di rispondere.
  • Miglioramenti alla qualità dei font dei menu e dei titoli dei capitoli dei DVD.
  • Qualità delle immagini migliorata durante la creazione di un DVD.
  • Finestre di dialogo dei DVD migliorate, con link integrati che rimandano alla relativa documentazione.

Compressor è disponibile su Mac App Store al prezzo di 49,99€.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.