Mafia III arriva su Mac App Store

12 maggio 2017 di Giuseppe Migliorino

Dopo alcuni mesi di attesa, arriva anche su Mac App Store lo splendido gioco action-adventure Mafia III.

Mafia III è essenzialmente un gioco di avventura con dinamiche action, open world e nel quale dovremmo eliminare tutte le bande consociate alla mafia in tutti i quartieri di New Bordeaux. Il gioco consente di completare le missioni nel modo a lui più congeniale: ad esempio potremmo distruggere il racket di un quartiere attaccando i criminali oppure fare in modo che il camion con il carico non arrivi o distruggendolo. Ad esempio, potremmo interrompere le linee telefoniche nel quartiere rendendo vulnerabili gli informatori che chiamerebbero i rinforzi e così via.

È il 1968 e dopo anni di combattimenti in Vietnam, Lincoln Clay ha imparato una cosa: la famiglia non è quella con chi si nasce, ma quella per cui moriresti. Tornato a casa a New Bordeaux, Lincoln si ritrova a dover fuggire da un passato fatto di crimini, ma quando la sua famiglia surrogata, la mafia nera, viene tradita e spazzata via da quella italiana, Lincoln costruisce una nuova famiglia sulle ceneri di quella precedente. Si apre così una nuova strada verso la vendetta per colpire tutti i responsabili in cui si serve di tutte le sue conoscenze militari. Le strade saranno teatro di sparatorie intense e viscerali combattimenti corpo a corpo e per sopravvivere sarà necessario saper guidare in condizioni estreme e conoscere la vita di strada. Tuttavia, con i giusti alleati, prendendo decisioni difficili e sporcandosi anche un po’ le mani, si possono raggiungere i vertici della malavita della città.

Per una performance di gioco soddisfacente, il Mac deve soddisfare i seguenti requisiti minimi di sistema: Intel i5 (4 cores) Velocità CPU 3.2 GHz | 8 GB di RAM | 50 GB di spazio libero su disco | (ATI): Radeon R9 290X | 2 GB di VRam.

Mafia III è disponibile su Mac App Store al prezzo di 43,99€.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.