Microsoft Office 2011 per Mac non più supportato

12 ottobre 2017 di Fabio Padula

Come annunciato, Office 2011 per Mac non verrà più supportato da Microsoft. E’ tempo di passare alle versioni più recenti.

Come annunciato direttamente anche da Microsoft qualche tempo fa, viene ora definitivamente terminato il supporto per Office 2011 per Mac. Dopo 7 anni di onorato servizio, il pacchetto software in questione non otterrà più alcun tipo di update.

Office 2011 per Mac può comunque essere utilizzato sui propri dispositivi Apple, macOS permettendo ovviamente e secondo alcune testimonianze, sarebbe possibile installarlo anche su macOS High Sierra. Il problema principale per coloro che continueranno ad usare tale pacchetto Office, non potranno usufruire dei futuri aggiornamenti; sia per quanto riguarda novità, sia per la sicurezza e la privacy. Infatti, come noto, all’apertura di un grande file con estensione Office potrebbe nascondersi codice malevole che potrebbe attaccare il vostro sistema e di conseguenza il contenuto presente sul computer. Office 2011 per Mac non avrà più aggiornamenti che potranno salvaguardare simili problemi in futuro.

L’attuale versione 2016 di Office richiede OS X Yosemite o versioni successive ed è disponibile in Home & Student Edition (Word, Excel, PowerPoint, OneNote) Home & Business Edition (Word, Excel, PowerPoint, OneNote und Outlook).

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.