Daily Expenses: un’applicazione per tenere traccia delle spese giornaliere

16 dicembre 2013 di Francesco Siciliani

L’applicazione che vi presentiamo si chiama Daily Expenses ed è una delle più valide applicazioni per tenere traccia delle proprie spese.

daily expenses screen

[app 592670666]

Nell’ultimo periodo sono apparse veramente tante applicazioni per gestire le finanze personali ma non tutte presentavano un ottimo livello di funzionalità e grafica. Daily Expenses, già giunto alla versione 2.2, è una delle migliori applicazioni del suo genere. E’ possibile monitorare il flusso delle proprie finanze selezionando categorie, date, dettagli, tipi di pagamento (contanti, carte, bancomat, assegni) e qualsiasi nota particolare. E’ poi possibile cercare un determinato pagamento nello storico con la potente funzione di ricerca. L’app è molto personalizzabile così da diventare sempre più utile per l’utente finale. L’interfaccia è molto pulita e intuitiva, con una buona organizzazione dei colori e dei grafici. E’ presente una funzione di backup e ripristino, oltre che una funzione di condivisione tramite email, ecc. Inoltre è possibile esportare i dati in CVS, PDF e TXT. L’app ha la possibilità di utilizzare una criptatura per i dati sensibili e di sincronizzarsi tramite iCloud.

L’applicazione pesa veramente poco (3MB) ed è disponibile per tutti i Mac che montano Lion e successivi. E’ garantita la compatibilità nativa per i processori a 64bit. Unica pecca è la localizzazione solo in lingua inglese. Potete acquistare l’app dal Mac App Store al prezzo di 17,99€

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.