L’hub USB-C di dodocool con 4 porte USB per chi ha un nuovo MacBook

28 gennaio 2017 di Giuseppe Migliorino

Se avete acquistato un nuovo MacBook Pro 2016, o siete in possesso di un MacBook 12 (2015), l’acquisto di un adattatore USB-C/USB è praticamente obbligatorio. Tra le tante offerte disponibili in giro, la soluzione proposta da dodocool è comoda e funzionale: si tratta di un hub USB-C che integra 4 porte USB 3.0 e la tecnologia Power Delivery per ricaricare il MacBook.

61YU1h8JDxL._SL1001_

Bella la confezione, molto minimal ed elegante. Al suo interno troviamo l’hub dodocool e il manuale d’istruzioni. Nulla da leggere comunque, visto che questo accessorio va semplicemente inserito nella porta USB-C del vostro MacBook/MacBook Pro.

hub usb c mac

Il design di questo hub è di tipo rettangolare e piacevole alla vista. Le dimensioni non sono proprio contenute (considerato che questo hub dovrà seguirci praticamente ovunque), ma visto il numero di porte offerte possiamo sicuramente accontentarci: si ripone nella borsa e via. Nota personale: ho trovato il cavo leggermente lungo, e questo potrebbe essere un problema soprattutto in ambienti piccoli.

IMG_6407

L’hub è realizzato con un corpo in alluminio di colore oro, che dona una sensazione di alta durabilità e resistenza. I due bordi e il cavo sono invece realizzati in plastica di colore bianco. Sulla parte frontale troviamo le 4 porte USB 3.0, che rendono la produttività del nostro MacBook sicuramente superiore. Una sola porta, per altro USB-C, serve a poco e non consente nemmeno di caricare un iPhone o un iPad. Con questo hub, abbiamo a disposizione 4 porte USB aggiuntive e, chiaramente, un’altra porta USB-C che può essere utilizzata anche per ricaricare il MacBook. Il collegamento plug-and-play e in qualsiasi direzione è immediato. Non è necessario installare alcun tipo di driver. Le dimensioni sono di 15,4 x 11,8 x 4,6 cm per 100 grammi.

IMG_6405

Le porte USB 3.0 consentono di collegare iPhone, iPad, ma anche fotocamere digitali, altri smartphone e tablet, accessori di vario tipo e qualsiasi altro dispositivo USB (anche 2.0 o 1.1). L’hub supporta la ricarica di questi dispositivi, iPhone e iPad compresi. E’ anche possibile alimentare hard disk esterni, ma solo se il MacBook è acceso e attivo (in pratica non dobbiamo chiudere lo schermo, altrimenti verrà persa l’alimentazione). La velocità di connessione delle porte USB 3.0 arriva fino a 5Gbps (in alcuni casi, e solo la prima volta, è necessario riavviare il Mac per far riconoscere hard disk esterni o altri dispositivi collegati all’hub).

IMG_6408

La porta USB-C presente sull’hub è dotata di tecnologia Power Delivery, che consente di ricaricare il MacBook utilizzando proprio questa porta integrata.

IMG_6406

Si tratta quindi di un accessorio ben realizzato, anche grazie ai materiali di alta qualità, e soprattutto funzionale con le sue 4 porte USB 3.0.

Il prezzo è di 24,99€. Sconto a 21,99€ inserendo il codice IPONEIT5.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.