D-Link presenta la connettività ibrida del futuro – MWC 2017

27 febbraio 2017 di Giuseppe Migliorino

D-Link presenta a Barcellona i nuovi dispositivi per la connettività come i router M2M ad alta velocità, hotspot LTE per automobili, sensori smart e l’anteprima del sistema Covr, un nuovo modo di concepire il wireless domestico.

 


I router Wi-Fi LTE e gli Hotspot portatili LTE di D-link integrano le tecnologie LTE Cat 9 (con velocità di download fino a 450Mbps) con la doppia banda Wireless AC, per permettere a più utenti di condividiere una connessione più affidabile e veloce. I router Hybrid DSL+LTE invece uniscono la velocità della connessione mobile 4G LTE alla banda larga della linea fissa DSL.

D-Link ha poi presentato uno dei più completi set di dispositivi Machine to Machine (M2M) del settore, come il nuovo DWM-320, un Hotspot Wi-Fi per veicoli con supporto OBD2, e il DWM-312, un router 4G LTE M2M che fornisce connettività dati M2M in real-time anche negli ambienti più complessi (esempio, gli sportelli bancomat).
Anche a Barcellona, D-Link si conferma uno dei maggiori produttori di dispositivi per la Smart Home. Alla MWC l’azienda presenta le novità della gamma Smart Home, inclusa la nuovissima Omna 180 (videocamera full HD compatibile con HomeKit), la prossima generazione di sensori Z-Wave e l’atteso Hub Z-Wave, in grado di supportare fino a 50 dispositvi e sensori all’interno dello stesso sistema. Presentate anche due nuove videocamere della linea Wide Eye con angolo di visuale a 180° e tecnologia antidistorsione.

Infine, Covr è il nuovo dispositivo per la creazione della rete Wi-Fi domestica che combina le tecnologie Wireless e Powerline per creare una rete diffusa e senza sbalzi di connessione, che permette agli utenti di creare un network unico affidabile e ultra veloce. La tecnologia Hybrid Wi-Fi Powerline rende facile aggiungere segnale wireless a zone che precedentemente non potevano essere raggiunte dalla rete.

 

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.