Bumpr: un’app per rendere la navigazione su macOS più intuitiva

13 marzo 2017 di Francesco Siciliani

Apple e intuitività sono da sempre sinonimi. Eppure c’è un’applicazione che vuole provare a rendere ancora più semplice l’uso del Mac gestendo al meglio l’apertura dei link nei vari browser installati.

Come? Bumpr in sostanza ci permette di scegliere dove aprire i link alle pagine web. Una volta che clicchiamo su un link, si apre una piccola finestra che ci permette di scegliere dove aprire il link in questione in modo da separare l’uso dei vari browser in modo semplice. L’app funziona anche con i client email.

Niente di rivoluzionario, sia chiaro, ma una soluzione interessante per differenziare l’uso dei browser web e per separare lavoro e vita privata o per testare come un sito web si comporta su diversi browser.

L’app pesa circa 2.6MB, è localizzata in inglese e richiede OS X 10.10 o più recenti per funzionare. Se siete interessati, l’app è disponibile sul Mac App Store al prezzo di 3,99€. Qui il link per lo store.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.