Microsoft Office 2011 non verrà supportato da macOS High Sierra

05 Settembre 2017 di Fabio Padula

Brutte notizie per tutti i possessori della versione Microsoft Office 2011 per Mac: con l’arrivo di macOS High Sierra bisognerà passare alla nuova versione della famosa suite.

 

Come divulgato in un recente documento ufficiale, Microsoft Office 2011 per Mac non sarà più supportato da macOS High Sierra. Se solitamente fate affidamento –o per lavoro, per studio o per altri motivi– alla famosa suite di Redmond, dopo aver aggiornato al nuovo sistema operativo di casa Apple, bisognerà effettuare un upgrade anche per Microsoft Office .

Come riportato nel documento ufficiale pubblicato qui, viene annunciata la non compatibilità di Microsoft Office 2011 per Mac per macOS High Sierra. Il famoso pacchetto office composto da Word, Excel, PowerPoint e Outlook versione 2011 non avrà più alcun tipo di supporto per macOS 10.13. La data precisa di cessazione di eventuali test per Office 2011 su macOS 10.13 è stata fissata per giorno 10 ottobre 2017. Quindi, dopo tale date, non verranno più rilasciati aggiornamenti e update di sicurezza.

Inoltre, prima di procedere al download dell’attesissimo macOS High Sierra, anche ai possessori di Office 2016 viene comunque consigliato di sfruttare il tool rilasciato da Microsoft per passare alla versione 15.35 della Office-Suite. In caso di possesso della versione 15.34 o precedenti e non vi è possibile reperire il tool di aggiornamento, Microsoft consiglia di scaricare direttamente l’ultima versione dell’installer di Office 2016.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.