Apple estende la garanzia per i problemi al display dei MacBook Pro 2013-2015

17 novembre 2017 di Giuseppe Migliorino

Apple fa sapere di aver esteso la garanzia per i problemi alla superficie antiriflesso dei MacBook Pro prodotti tra il 2013 e il 2015.

Apple ha esteso le riparazioni gratuite dei problemi di rivestimento antiriflesso per il MacBook Pro 2013-2015 con display Retina.

Tale superficie, apparentemente senza alcun motivo, sembra che pian piano inizi a venir via rendendo quasi impossibile la corretta visualizzazione di qualsiasi contenuto sullo schermo del proprio MacBook. Purtroppo, seppur si tratti apparentemente di casi isolati, solo gli utenti coperti ancora da garanzia sono riusciti ad ottenere assistenza gratuitada Apple mentre tutti gli altri sono costretti a dover considerare di riparare il danno a pagamento.

Apple ha riconosciuto ufficialmente il problema e ha esteso la garanzia per questo tipo di riparazione sui seguenti modelli:

  • MacBook 13″ 2013 fino a luglio 2018
  • MacBook 15″ 2013 fino a luglio 2018
  • MacBook 13″ 2014 fino a marzo 2019
  • MacBook 15″ 2014 fino a maggio 2019
  • MacBook 13″ 2015 fino a ottobre 2020
  • MacBook 15″ 2015 ancora in vendita

Apple ha quindi esteso fino a 4 anni la garanzia per questi modelli. La riparazione sarà quindi gratuita in caso di problemi alla superficie antiriflesso dei MacBook Pro. Chi ha già pagato per questa assistenza potrà ricevere un rimborso. I clienti interessati possono contattare Apple tramite numero telefonico, e-mail o direttamente in store.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.