Apple aggiorna iWork per Mac

27 marzo 2018 di Giuseppe Migliorino

Disponibili su Mac App Store i nuovi update di Pages, Numbers e Keynote.

Su Pages, il nuovo aggiornamento apporta le seguenti novità:

  • Crea libri digitali utilizzando i nuovi modelli.
  • Collabora in tempo reale ai documenti archiviati su Box. Richiede macOS High Sierra.
  • Visualizza le pagine una accanto all’altra mentre lavori.
  • Attiva la visualizzazione a pagine affiancate per formattare il documento con le pagine una accanto all’altra.
  • Aggiungi una galleria di immagini per visualizzare una raccolta di foto su un’unica pagina.
  • Crea pagine master per mantenere il design coerente nei documenti con layout di pagina.
  • Usa i grafici ad anello per mostrare i dati in un modo tutto nuovo.
  • Rendi i documenti più efficaci con una vasta gamma di nuove forme modificabili.
  • Opzioni aggiuntive per ridurre le dimensioni file dei documenti.
  • Nuova opzione per formattare automaticamente le frazioni mentre le inserisci.

Queste le novità dell’app Numbers:

  • Collabora in tempo reale ai fogli di calcolo archiviati su Box. Richiede macOS High Sierra.
  • Usa i grafici ad anello per mostrare i dati in un modo tutto nuovo.
  • Aggiungi una galleria di immagini interattiva per visualizzare una raccolta di foto.
  • Rendi i fogli di calcolo più efficaci con una vasta gamma di nuove forme modificabili.
  • Importazione migliorata e personalizzabile per i file CVS e i dati testuali, con supporto per delimitatori personalizzati e file a larghezza fissa.
  • Opzioni aggiuntive per ridurre le dimensioni file dei fogli di calcolo.
  • Supporto completo per il testo bidirezionale per arabo ed ebraico.

Infine, queste le novità dell’app Keynote:

  • Collabora in tempo reale alle presentazioni archiviate su Box. Richiede macOS High Sierra.
  • Usa i grafici ad anello per mostrare i dati in un modo tutto nuovo.
  • Aggiungi una galleria di immagini interattiva per visualizzare una raccolta di foto.
  •  Rendi le presentazioni più efficaci con una vasta gamma di nuove forme modificabili.
  • Opzioni aggiuntive per ridurre le dimensioni file delle presentazioni.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.