Nuovo avviso da Apple: le app a 32-bit non funzioneranno su macOS 10.13.5

12 aprile 2018 di Giuseppe Migliorino

Apple sta avvisando nuovamente gli utenti su macOS 10.13.4 del fatto che le applicazioni a 32 bit smetteranno di funzionare molto presto.

L’avviso verrà mostrato una sola volta per app, quando questa viene lanciata dall’utente per la prima volta su macOS 10.13.4. Ovviamente, tale avviso compare soltanto per le app a 32-bit, non ancora aggiornate con il supporto ai 64-bit.

La finestra di dialogo informa l’utente che l’app deve essere aggiornata dallo sviluppatore. Cliccando su “Learn More” si apre una pagina con un documento in cui Apple spiega i dettagli sulla compatibilità delle app a 32-bit con il nuovo macOS High Sierra.

Apple ha avvisato gli sviluppatori dallo scorso giugno, per cui quasi tutte le app più importanti supportano già i 64-bit. Inoltre, da gennaio le nuove app e i nuovi aggiornamenti di app presentate su Mac App Store devono già supportare i 64-bit. Tali app possono accedere a una quantità maggiore di memoria e offrono quindi prestazioni migliori:

Le tecnologie che definiscono l’esperienza Mac di oggi, come l’accelerazione grafica Metal, funzionano solo con le app a 64 bit. Per assicurarti che le app che acquisti siano così avanzate come quelle del Mac su cui le esegui, a tutti i futuri software Mac sarà richiesto di essere a 64-bit.

Il documento include anche una nuova FAQ che affronta problemi come la perdita di dati potenziali e il supporto dell’app a 32 bit su macOS High Sierra. Apple ribadisce che “le date finali di transizione non sono state ancora stabilite“, ma incoraggia gli utenti a verificare la presenza di app a 32 bit prima che il supporto venga interrotto in futuro.

Apple consente infatti agli utenti di verificare la compatibilità a 64 bit tramite la funzione di report di sistema. Le app a 32 bit smetteranno di funzionare con il prossimo update.

Dal menu Apple, scegli Informazioni su questo Mac, quindi fai clic sul pulsante “Resoconto di sistema”. Dal report di sistema, scorri verso il basso fino a Software, quindi selezionare Applicazioni. Quando selezioni una singola applicazione, vedrai un campo intitolato “64-bit (Intel)”. “Sì” indica 64-bit; “No” indica che l’app è a 32 bit.

 

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.