OS X diventa ufficialmente più ‘anziano’ di Mac OS

25 Maggio 2018 di Luca Ansevini

Qualunque sia il modo in cui siate abituati a chiamare il sistema operativo desktop di casa Apple da oggi dovrete accogliere OS X con il rispetto che dovuto ad una persona anziana.

Si perchè di fatto OS X è da oggi il sistema operativo desktop più longevo mai prodotto da Apple, superando per anzianità l’ormai compianto e defunto Mac OS; numeri alla mano infatti il sistema operativo Mac OS ha avuto un ciclo vitale di ben 6,269 giorni, che vanno dal 24 gennaio 1984 al 24 marzo 2001. OS X invece ha debuttato sul mercato il giorno dal 24 marzo 2001 totalizzando ad oggi ben 6,270 giorni di vita.

La grande storia del sistema operativo desktop di casa Apple è ovviamente frutto di un percorso che Steve Jobs ha inseguito duramente ed iniziato al di fuori della stessa Apple quando, allontanato dalla sua stessa creatura, decise di fondare la NeXT computer e proponendosi sul mercato con il sistema operativo proprietario NeXTSTEP, un OS basato su UNIX.

Come poi siano andate le cose ormai è storia; il sistema operativo venne successivamente ribrandizzato con il nome di OneStep ma dovette fare i conti con il clamoroso fallimento della NeXT che di fatto riavvicinò Jobs alla sua Apple, la quale acquisì le ceneri della NeXT per dare il via a quello che di fatto è il glorioso ciclo della Apple che conosciamo ai giorni nostri.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.