macOS 10.14: uno screenshot rubato conferma le prime novità

02 giugno 2018 di Andrea Cervone

Lo sviluppatore Steve Troughton Smith ha pubblicato alcuni interessanti dettagli sul prossimo sistema operativo per i Mac di Apple. Parliamo di macOS 10.14, l’aggiornamento della piattaforma desktop dell’azienda di Cupertino che sarà svelato nel corso del keynote di apertura della WWDC 2018.


Secondo il noto e autorevole sviluppatore – che avrebbe a sua volta recuperato queste informazioni direttamente da una versione di Xcode allegata a macOS 10.14 – il nuovo aggiornamento del sistema operativo dei Mac si arricchirà, probabilmente, di una dark mode completa che si estenderà a tutte le applicazioni oltre che al dock di sistema, come già accade attualmente.  Un’altra novità dovrebbe riguardare le anteprime video su Mac App Store, funzione già vista sull’App Store di iPhone e iPad con iOS 11. Tale Mac App Store dovrebbe includere, inoltre, tutte le caratteristiche estetiche di quello di iOS.

Altre piccoli dettagli lasciano emergere un lieve redesign dell’icona di Cestino e la presenza di Apple News, anch’esso provvisto di una nuova icona che arriverà, probabilmente, anche su iOS. Quello mostrato negli screenshot, poi, potrebbe essere il nuovo sfondo di default che accoglierà i nuovi utenti Mac dopo la configurazione del computer.

Attualmente macOS 10.14 non ha ancora un nome e dal leak odierno non vengono offerte indicazioni in tal senso. Non ci resta che aspettare il keynote di apertura della WWDC 2018 per scoprire tutte le novità!

 

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.