Apple aumenta le vendite dei Mac nel secondo trimestre del 2018

13 Luglio 2018 di Giuseppe Migliorino

Le spedizioni dei Mac a livello mondiale sono cresciute del 3% nel secondo trimestre del 2018, rispetto allo stesso periodo di un anno fa. I dati sono stati pubblicati da Gartner e riguardano anche l’intero settore PC.

Secondo i dati di Gartner, nel secondo trimestre del 2018 Apple ha spedito circa 4.4 milioni di Mac, rispetto ai 4.26 milioni di un anno fa. Si tratta quindi di una leggera crescita che ha portato la quota di mercato di Apple nel settore PC dal 7% al 7.1%.

Questo risultato arriva durante un periodo in cui tutto mercato PC fa registrare un aumento generale delle vendite, per la prima volta dopo 6 anni: 62.1 milioni di unità spedite, contro le 61.3 milioni dello stesso periodo di un anno fa.

 

Apple si posiziona al quarto posto nella classifica dei maggiori produttori di PC, dietro a Lenovo, HP e Dell che sono ampiamente avanti. Quinto posto per Asus.

Secondo Gartner, la crescita delle vendite di PC è stata trainata dalla domanda nel mercato business, che ha compensato il calo delle vendite nel settore consumer. In quest’ultimo ambito sono infatti fortemente cambiate le abitudini degli utenti, che ormai utilizzano per lo più smartphone e tablet per le loro attività quotidiane.

Ricordiamo che Apple ha da poco presentato anche i suoi nuovi MacBook Pro.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.