iFixit analizza la tastiera dei nuovi MacBook Pro 2018

20 Luglio 2018 di Claudio Sardaro

Come già anticipato, la tastiera dei nuovi MacBook Pro 2018 è cambiata rispetto a quella dei modelli precedenti. iFixit conferma: la membrana in silicone risolve i problemi del passato!

Dopo aver smontato i MacBook Pro 2018, iFixit ha scoperto che tutte le migliorie introdotte risolvono effettivamente i problemi riscontrati dagli utenti delle generazioni precedenti. La nuova tastiera è stata esposta a sporco e polvere oltre che alla sabbia e ciò che è emerso è che lo strato di silicone introdotto previene effettivamente il blocco del meccanismo a farfalla. Tale problema era provocato dall’infiltrazione di sporco o altro proprio sotto il meccanismo e questo provocava, in alcuni casi, il blocco totale del tasto.

Gli stessi tasti di questa nuova generazione sono cambiati rispetto al passato: Apple ha ridotto lo spessore ad 1,25mm rispetto a 1,5mm dei tasti precedenti.

Per approfondire la questione vi invitiamo a leggere questo nostro articolo dove la stessa Apple conferma l’utilità delle modifiche introdotte.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.