Reddit rivela la causa dell’eccessivo Throttling di Macbook Pro 15″ 2018 [UPDATE: Fix ufficiale rilasciato!]

24 Luglio 2018 di Nicolò Pozzati

La nuova linea di Macbook Pro, presentata da Apple sul proprio sito web il 12 luglio 2018, soffrirebbe, come già abbiamo riportato, di alcuni problemi legati all’eccessivo riscaldamento e al conseguente thermal throttling della CPU. Oggi, da Reddit arrivano nuove informazioni relative alle possibili cause.

Secondo quanto descrive l’utente sul noto social network, il problema di throttling dei Macbook Pro 15″ con processore Intel i9 sarebbe dovuto ad alcuni settaggi inappropriati relativi alla gestione del carico di lavoro della CPU, che non permetterebbero il corretto smaltimento dello stesso, finendo per appesantire il processore. Il VMR (Volting Regulation Mode), nonché il processore che regola l’intensità della potenza, costringerebbe dunque il processore i9 a effettuare un down-clock.

Questo evento sembrerebbe dovuto al fatto che le impostazioni di gestione sopracitate siano identiche a quelle dei Macbook meno prestanti, e dunque, secondo le parole dello stesso utente, non sarebbe stata effettuata una distinzione reale tra la gestione della potenza per quanto riguarda i differenti chip.

Intel, infatti, pur avendo portato a 6 il numero di core presenti nella CPU, non avrebbe aumentato i valori base di throttling (TDP: Thermal Design Power), né impostato un diverso funzionamento del sistema di dissipazione, eludendo sostanzialmente l’utilizzo in turbo mode.

L’utente, inoltre, spiega di aver trovato un work-around per questo problema, eseguendo uno script a ogni accensione del Macbook Pro, il quale potrebbe però portare conseguenze per quanto concerne la garanzia del prodotto stesso, essendo esso in grado di modificare registri di sistema. Tuttavia, la soluzione riportata potrebbe essere ben accolta da Apple, se l’azienda dovesse decidere di utilizzarla, almeno in parte, per risolvere il problema con un futuro aggiornamento.

Come sottolinea MacRumors, però, questo non esclude la possibilità che il problema di thermal throttling dei nuovi Macbook Pro possa essere dovuto a fattori hardware. Infatti, i primi teardown di iFixit hanno già mostrato alcuni cambiamenti tra i VMR dei modelli precedenti e quelli all’interno dei laptop di quest’anno.

Come ci mostrano queste immagini, infatti, le componenti della CPU sembrerebbero meno capaci di dissipare il calore rispetto a quelle relative alla GPU. Aggiungendo, poi, il fatto che il chip i9 dispone di settaggi volti alle performance, il risultato ottenuto potrebbe coincidere con un ancor più elevato potenziale di thermal throttling.

Rimaniamo, dunque, in attesa di soluzioni definitive, se possibili, da parte di Apple, sperando chiaramente che esse possano essere apportabili mediante aggiornamenti software.

[AGGIORNAMENTO]

Apple ha rilasciato un fix ufficiale per il problema, assicurando che si tratta solamente di un malfunzionamento software.

 

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.