Apple aggiunge un nuovo produttore per i pannelli IGZO

05 settembre 2018 di Giuseppe Migliorino

Secondo le ultime indiscrezioni, Apple ha aggiunto l’azienda cinese BOE Technology come fornitore di pannelli IGZO per la linea MacBook, segno che ci si aspettano maggiori vendite nei prossimi mesi.

DigiTimes riporta che la BOE è stata aggiunta da poco nella catena di approvvigionamento dei MacBook. La società è sconosciuta al grande pubblico, ma vanta una capitalizzazione di mercato che supera i 115 miliardi di dollari. Gli schermi LCD sono al centro del loro business, ma da tempo si occupano anche di pannelli IGZO.

Apple utilizza da tempo i pannelli IGZO nei suoi prodotti, iPad e MacBook compresi Il principale fornitore è Sharp, ora di proprietà della Foxconn, ma a quanto pare c’era bisogno di maggiori componenti ed è stata quindi presa la scelta di un ulteriore fornitore.

Entro fine anno potrebbero arrivare anche nuovi MacBook.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.