Mac App Store, arrivano i bundle e le app gratuite con sottoscrizioni

17 Ottobre 2018 di Giuseppe Migliorino

Apple ha annunciato che gli sviluppatori possono inviare bundle di app e app gratuite con sottoscrizioni anche sul Mac App Store. Fino ad oggi, queste due opzioni erano limitate al solo App Store.

Con questa novità, gli sviluppatori di app per Mac possono creare dei pacchetti che comprendono fino a 10 app, così da permettere agli utenti di acquistare più app contemporaneamente ad un prezzo scontato.

Bundle di questo tipo sono già presenti da diverso tempo su App Store per iOS, ad esempio per acquistare più giochi dello stesso publisher ad un prezzo scontato. Da oggi, questo sarà possibile anche su Mac App Store.

Inoltre, ora gli sviluppatori potranno inviare su Mac App Store pacchetti con app gratuite che includono abbonamenti auto-rinnovabili, in modo tale che gli utenti potranno acquistare un pacchetto di app e accedervi pagando un abbonamento.

Per le app gratuite con gli abbonamenti, ciascuna app del bundle deve avere un abbonamento auto-rinnovabile approvato. Se un utente si iscrive tramite un’app, deve poter accedere a tutte le altre app nel pacchetto senza costi aggiuntivi.

Si tratta di una novità che farà felici sviluppatori e utenti finali.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.