Apple aggiorna le app Motion e Compressor per Mac

16 Novembre 2018 di Giuseppe Migliorino

Su Mac App Store sono disponibili le nuove versioni di Motion e Compressor. Scopriamo tutte le novità.

Motion 5 è stato appositamente progettato per chi fa montaggio video: permette di personalizzare titoli, transizioni ed effetti realizzati con Final Cut Pro, e di creare spettacolari animazioni 2D o 3D con feedback in tempo reale mentre lavori.

Ecco le novità della versione 5.4.2:

  • Usa le ruote colore con layout da 1 o 4 per regolare rapidamente tonalità, saturazione e luminosità.
  • Applica curve colori professionali per regolare con estrema precisione colore e contrasto.
  • Le curve di tonalità e saturazione consentono di selezionare e modificare un livello specifico di tonalità o luminosità lasciando inalterate altre parti dell’immagine.
  • Usa il contagocce con le curve di colore e tonalità/saturazione per utilizzare rapidamente delle parti dell’immagine come campione per la regolazione.
  • Applica LUT personalizzate di app e siti popolari per la correzione dei colori.
  • Regola le correzioni colori nel tempo con controlli precisi per il fotogramma chiave.
  • Trasforma all’istante qualsiasi foto o video in un fumetto.
  • Scegli fra una gamma di stili per creare illustrazioni a colori, in bianco e nero o in scala di grigi.
  • Affina l’aspetto del fumetto con dei semplici controlli per regolare bordi, riempimento e renderlo uniforme.
  • Quando aggiungi dei video a 360º a un progetto che non è a 360°, aggiungi il filtro “Tiny Planet” per creare degli interessanti look sferici.
  • Usa i parametri di rotazione Z e X per per inserire il tuo effetto “Tiny Planet” in un cilindro infinito.
  • Regola il parametro di rotazione Y per far spostare il soggetto orizzontalmente all’interno dell’effetto sferico.
  • Anima il campo visivo della transizione, modificandolo da un primo piano a una vista satellitare che scorre al di sopra della registrazione.
  • Dai un look fortemente incurvato a titoli e generatori applicando il filtro “Tiny Planet”.
  • La tecnologia Core Text garantisce una visualizzazione accurata dei caratteri arabi, dei segni delle vocali dell’alfabeto devanagari e dei segni diacritici del thailandese.
  • Elaborazione e animazione corrette di emoji; glifi sottili, lettere maiuscole in varie dimensioni e testo verticale sono uniti e tracciati correttamente.

Motion è disponibile su Mac App Store al prezzo di 54,99€.

Compressor offre diversi strumenti per esportare da Final Cut Pro X. Personalizza i parametri di output, lavora più velocemente con l’encoding distribuito e sfrutta un set completo di funzioni di esportazione.

In questo aggiornamento (versione 4.4.2):

  •  Architettura a 64 bit che sfrutta tutta la memoria del Mac per supportare progetti e immagini ad alta risoluzione.
  • Compatibilità retroattiva che supporta i formati legacy a 32 bit.
  • Visualizza, modifica e crea sottotitoli in formato SRT, utilizzato da un’ampia gamma di siti web, compreso Facebook.
  • Compressor utilizza le proprietà del file multimediale sorgente per configurare automaticamente le impostazioni MXF e di QuickTime.
  • Configurazione automatica delle impostazioni che applica frequenza fotogrammi, ordine dei campi e spazio colore corretti.

Compressor è disponibile su Mac App Store al prezzo di 54,99€.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.