Apple: soluzione in vetro per risolvere definitivamente i problemi delle tastiere dei MacBook?

04 Febbraio 2019 di Giuseppe La Terza

Apple sembra essere al lavoro su un nuovo design della tastiera che andrebbe a sostituire le attuali e difettose versioni dei MacBook con tasti a farfalla.

Il problema, riconosciuto da Apple stessa, può verificarsi con alcune tastiere dei MacBook a causa della polvere o delle briciole che si depositano nel meccanismo a farfalla sotto i tasti, che di fatto rimangono bloccati e spesso inutilizzabili. Nei modelli MacBook Pro del 2018, Apple ha introdotto una sottile membrana in silicone sotto i tasti della tastiera, per cercare di ovviare al problema, ma sembra che non sia stato sufficiente a risolverlo del tutto.

Un nuovo brevetto, presentato la scorsa settimana all’Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti, suggerisce che l’azienda stia ricercando di risolvere definitivamente il problema tramite un approccio totalmente nuovo al modo in cui le tastiere sono progettate. Il brevetto descrive una tastiera che sostituisce i tasti classici con una lastra di vetro che include sezioni rialzate per designare la posizione tattile dei singoli tasti.

Quando viene premuta una particolare sezione, la tastiera rileva la pressione di input per quel tasto e viene elaborata come una tipica pressione di un tasto. Il concetto si differenzia da una comunissima tastiera virtuale su schermo, perché le sezioni rialzate consentono all’utente di sentire dove poggia le dita.

Il brevetto descrive inoltre che un ulteriore livello di feedback tattile potrebbe essere fornito da una parete laterale rialzata attorno a singoli tasti sollevati che potrebbero deformarsi ad ogni pressione, mentre uno strato sottostante potrebbe servire a “spingere” la chiave nuovamente in posizione. I simboli dei tasti potrebbero trovarsi al di sotto del pannello di vetro, il che renderebbe più semplice cambiare il layout per le diverse regioni, lingue o persino applicazioni.

Non è la prima volta che Apple deposita brevetti inerenti le tastiere, come quello relativo ad un pannello touchscreen simile alla Touch Bar, ma vi ricordiamo che non sempre un brevetto diventa effettivamente una tecnologia realmente utilizzabile.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.