Google scopre una falla in macOS

04 Marzo 2019 di Francesco Siciliani

I ricercatori di Google, precisamente del team “Project Zero”, hanno scoperto una falla molto importante nel kernel di macOS che attualmente non è ancora stata risolta da Apple.

Il problema non è da sottovalutare, è piuttosto serio e mette in pericolo la sicurezza dell’utente in quanto è possibile che i malintenzionati prendano il controllo della macchina senza che l’utente possa rendersene conto.

Il team di Google quindi ha deciso di rendere pubblica una falla di sicurezza presente nel kernel di macOS che potrebbe essere sfruttata da hacker e malintenzionati per prendere il controllo dei computer di Apple.

Apple è stata informata sul problema a Novembre 2018 ma da allora non ha ancora risolto il problema, ecco perchè Project Zero ha reso pubblica la scoperta. Vi aggiorneremo non appena ne sapremo di più.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.