GamePlan, il tool che sfrutta GamePlayKit di Apple per trovare malware su macOS

06 Marzo 2019 di Giuseppe Migliorino

L’esperto di sicurezza digitale Patrick Wardle ha presentato un nuovo strumento alla RSA Conference 2019 che utilizza il software GameplayKit di Apple per proteggere gli utenti da malware e attività sospette sui loro Mac.

Lo strumento per Mac chiamato GamePlan è stato annunciato alla conferenza sulla sicurezza RSA. Il tool cerca attività sospette che potrebbero suggerire la presenza di malware o altre minacce e quindi utilizza il software GameplayKit di Apple per analizzare tutto ciò viene scoperto. Il GameplayKit di Apple è pensato per essere utilizzato dagli sviluppatori per determinare come reagiscono i giochi attivando particolari regole su macOS. L’esperto di sicurezza Patrick Wardle ha creato delle regole che, invece, sono in grado di indicare potenziali problemi e vettori di attacco.

macOS Mojave monitora già i malware, ma GamePlan consente agli utenti di impostare regole molto specifiche su cosa cercare e come reagire. Il sistema può cercare eventi come, ad esempio, qualcuno che copia manualmente un file su una chiavetta USB o su una porzione di software. Può anche monitorare l’installazione di nuovo software e gli utenti possono impostare regole in base a ciò che viene fatto.

GamePlan sarà rilasciato nei prossimi giorni.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.