Nuovo update per Final Cut Pro

21 Marzo 2019 di Giuseppe Migliorino

Apple ha rilasciato una nuova versione dell’app di video editing Final Cut Pro. Scopriamo tutte le novità.

Ecco le novità di questa versione:

  • Rilevamento dei file multimediali che potrebbero essere incompatibili con future versioni di macOS dopo Mojave e conversione in formato compatibile.
  • Risolto un problema che poteva causare la scomparsa delle destinazioni di condivisione dal menu dopo l’uscita da Final Cut Pro.
  • Risolto un problema che poteva causare la scomparsa del pulsante per l’estensione del flusso di lavoro quando si ridimensionava l’interfaccia.
  • Risolto un problema per il quale il comando di selezione di un clip poteva erroneamente selezionare il clip sotto la testina di riproduzione.
  • Risolto un problema per il quale veniva mostrata una notifica di avvenuta condivisione in seguito a un annullamento dell’operazione.
  • Risolto un problema per il quale i fotogrammi salvati nel browser nel visualizzatore per il confronto potevano apparire diversi rispetto al visualizzatore.
  • Risolto un problema per il quale le informazioni sulla frequenza per la rimozione del brusio potevano non essere visibili nell’inspector audio.
  • Risolto un problema per il quale i contenuti multimediali ricollegati potevano apparire con una miniatura nera nel browser e nella timeline.
  • Risolto un problema per il quale il menu di condivisione poteva essere ostruito dal visualizzatore durante l’utilizzo di Final Cut Pro a schermo intero.
  • Migliorata l’affidabilità durante la condivisione dei video su YouTube.

Final Cut Pro 10 è disponibile sul Mac App Store come aggiornamento gratuito per i clienti esistenti e a €329,99 per i nuovi utenti.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.