Call of Duty: Black Ops III è ora disponibile su Mac

04 Aprile 2019 di Luca Ansevini

Piccola novità per tutti i possessori di Mac e appassionati della saga di Call Of Duty. Aspyr ha infatti annunciato l’immediata disponibilità di Call Of Duty: Black Ops III anche per sistema macOS.

Nonostante i computer targati Apple non siano propriamente votati al gaming non sono mai mancati porting di titoli decisamente interessanti e proprio oggi Call Of Duty: Black Ops 3 arriva anche sul sistema operativo Apple, nonostante sia un titolo ormai datato 2015

Il titolo offre il pieno supporto alle CPU a 64bit così come alle librerie grafiche Metal proprietarie di Apple e per giocarlo occorrono i seguenti requisiti minimi di sistema:

  • macOS High Sierra 10.13.6 o successivo
  • CPU Intel quad-core Core i5 2.3GHz o superiore
  • 8GB di RAM
  • 150GB di spazio su disco
  • GPU con 2GB di VRAM o superiore

Il gioco non supporta ufficialmente al momento tutti i Mac dotati di grafica Intel o Nvidia e i requisiti minimi sono certamente non indifferenti considerate le attuali configurazioni base dei vari modelli di Mac attualmente venduti da Apple, motivo per cui c’è ovviamente molta curiosità in merito a quelle che saranno le prestazioni in game.

Attualmente il titolo è acquistabile solamente su Steam ed è disponibile in 3 differenti versioni:

  • Call of Duty: Black Ops III Multiplayer Starter Pack (14.99 euro) – Include solamente il comparto multiplayer
  • Call of Duty: Black Ops III Zombies Chronicles Edition (59.99 euro) – Include la campagna single-player e la modalità Zombie Chronicles con 8 diverse mappe di gioco
  • Call of Duty: Black Ops III Zombies Deluxe Edition (99.99 euro) – Include tutti i contenuti della Zombies Chronicles Edition ed il Season Pass
REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.