Apple richiede l’autenticazione anche per le app create con nuovi ID sviluppatori

09 Aprile 2019 di Giuseppe La Terza

Apple ha rilasciato oggi una documentazione aggiornata per gli sviluppatori nella quale annuncia che, a partire da macOS 10.14.5, tutte le nuove app distribuite con un nuovo ID sviluppatore devono essere autenticati per poter essere eseguiti.

Questo sistema era stato introdotto in macOS Mojave per le app distribuite al di fuori del Mac App Store con lo scopo di proteggere gli utenti da app dannose. Ora questo obbligo riguarderà anche gli sviluppatori don Developer ID Apple.

Autenticazione

Per questo motivo, gli sviluppatori di app per Mac sono invitati a inviare le loro app ad Apple per farsi autenticare, e una volta autenticati, l’app includerà una finestra di dialogo Gatekeeper che rassicura gli utenti sulla saq sicurezza.

Apple fornisce agli sviluppatori che non rilasciano l’app sul Mac App Store un ID sviluppatore necessario per consentire di abilitare la funzione Gatekeeper su macOS e di far installare l’app senza avvisi aggiuntivi. Con macOS 10.14.5, però, gli sviluppatori che adottano un nuovo ID sviluppatore dovranno necessariamente passare attraverso il processo di autenticazione per le loro app su Mac, anche se distribuite tramite App Store.

Questo processo di autenticazione è necessario solo per le app non rilasciate su Mac App Store. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito sviluppatori di Apple.

Si tratta di un’ulteriore protezione per gli utenti.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.