Apple vuole portare il Face ID su Mac e la Touch Bar su Magic Keyboard

13 Aprile 2019 di Giuseppe Migliorino

Ormai sembra solo questione di tempo prima che Apple lanci i primi Mac con Face ID e una Magic Keyboard con Touch Bar. I dettagli arrivano da due nuovi brevetti pubblicati dall’azienda.

Il brevetto dedicato al Face ID descrive come questa tecnologia possa essere implementata anche su Mac. Quando il computer è in standby, l’utente può sfruttare la fotocamera anteriore per sbloccare macOS tramite riconoscimento del volto.

Per consentire al Mac di rimanere sempre attivo e attivare il Face ID, Apple ha pensato ad un sistema che impiega pochissima energia, per poi aumentare la potenza di calcolo non appena avviene il riconoscimento.

Apple potrebbe optare sia per una scansione 3D come avviene su iPhone, sia per la scansione dell’iride che assicurerebbe comunque un alto grado di sicurezza.

In un altro brevetto, Apple descrive come la Touch Bar già presente sugli ultimi MacBook Pro possa essere integrata anche sulla Magic Keyboard, la tastiera Bluetooth venduta insieme agli iMac o, in alternativa, anche separatamente.

Si tratterebbe di due interessanti tecnologie per migliorare le funzionalità dei Mac.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.