Il catalogo NeXT autunno 1989 è disponibile online

16 Luglio 2019 di Claudio Stoduto

La giornata di ieri ha portato con sé nono soltanto la nuova beta di macOS 10.14.6, ma anche una bella notizia riguardante NeXT e tutti gli appassionati del settore, dei prodotti retrò e di quella che è stata la storia.

Facendo un rapido recap per chi non lo sapesse, NeXT è la società fondata da Steve Jobs nel 1985 quando venne licenziato da Apple. Fu una delle aziende più in crescita in quel periodo al punto tale che poi la stessa società di Cupertino la acquisto per circa 500 milioni di dollari dell’epoca.

Da oggi è stato reso disponibile online un pezzo di storia di questa seconda creatura di Steve Jobs. Infatti è possibile consultare gratuitamente il catalogo autunnale di NeXT del 1989. Si tratta di ben 138 pagine messe a disposizione degli utenti tramite il sito Archive.org in maniera totalmente libera. In esso sono rappresentati non soltanto i prodotti lanciati da NeXT durante quel periodo storico, ma anche una serie di riflessioni relative al software, all’interfaccia utente e tutto il mondo che girava dietro a questi dispositivi.

Il grazie va detto a Kevin Savetz, uno storico che si è preso la briga personale di scannerizzare ogni singola pagina in maniera tale da poterla diffondere online per tutti noi. Caso strano vuole che tutto ciò no nera previsto, infatti lo stesso Savetz ha confermato come questo catalogo gli sia apparso fra le mani all’interno di un lotto di vecchi computer della NeXT che aveva acquistato per pura e semplice collezione.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.