Apple offre riparazioni gratuite agli utenti coinvolti nel terremoto del Giappone

17 Maggio 2011 di Michela Campisi

Apple offre un servizio gratuito di riparazione agli utenti Mac che sono stati colpiti dal terremoto e dallo tsunami in Giappone. La notizia è diffusa dalla stessa Apple in una nota del Support & Information Services della versione giapponese del sito.

Apple torna quindi in aiuto delle popolazioni colpite dal disastro dello scorso marzo, offrendo riparazione gratuita per Mac, Cinema Display, iPhone, iPad, iPod touch di tutte quelle persone coinvolte nei tragici eventi e che vivono nei comuni inclusi nel “Disaster Relief Act” del 2011.

Questa non è la prima volta che la comunità Apple si muove per aiutare il Giappone. Ricordiamo l’apertura degli Apple Store locali per farne centri di comunicazione, così da permettere l’uso di internet, e-mail, FaceTime e Skype per contattare i propri parenti. E la disponibilità di diversi sviluppatori Mac, che hanno offerto donazioni dai ricavi delle loro app. Non ultimo, la raccolta fondi per la Croce Rossa con la compilation Song for Japan disponibile su iTunes.

Fonte

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.