Il meglio del Mac App Store: tutte le applicazioni consigliate da SlideToMac

07 gennaio 2011 di Giuseppe Migliorino

Mac App Store ha aperto i battenti con ben 1000 applicazioni: su SlideToMac recensiremo tutto il meglio che lo store avrà da offrire, ma dato che siamo agli inizi abbiamo deciso di elencare tutte le applicazioni più interessanti attualmente presenti su Mac App Store, in modo da dare utili consigli a chi si è già perso nel mare di app…

Giochi

Chopper 2 – 0,79€

Sicuramente conoscete già il gioco per iPhone e iPad intitolato Chopper, in cui bisogna pilotare un elicottero portando in salvo i vostri compagni. Questa versione per Mac, dalla grafica ridisegnata, riprende le stesse dinamiche della versione per iPhone. Essenzialmente è un arcade game, che fa dell’immediatezza il suo punto di forza.

The Incident2,39€

Fantastico gioco in stile retro, che consiste nel dover correre, saltare, evitare e colpire. Classico gioco semplice, ma che una volta iniziato non lascerete più!

Solitaire Greatest Hits – Gratis

Fantastico pack di solitari, perfetto per passare qualche momento di relax.

Angry Birds – 3,99€

Uno dei giochi più divertenti presenti su iPhone arriva anche su Mac. Basterà cliccare col tasto sinistro e poi caricare la fionda spostandosi verso sinistra. Per lanciare il nostro amico uccellino basterà rilasciare il tasto sinistro e il gioco è fatto. Birds, versione per Mac, ha moltissime migliorie e aggiunte grafiche rispetto alla versione mobile, nonchè tantissimi livelli in più, per un totale di 195!

Pinball HD – 2,39€

Fantastico gioco di flipper, con grafica curatissima e diversi scenari su cui poter giocare. I controlli classici tramite tastiera e una fisica curata lo rendono un must have per tutti gli appassionati del genere.

Flight Control HD – 3,99€

Trascina gli aerei verso la pista di atterraggio ed evita le collisioni: imparare a giocarci è facile. Il difficile è smettere. Migliora i tuoi record personali o sfida altri giocatori. Semplicemente fantastica.

Applicazioni

Degne di nota sono le applicazioni della suite iWork di Apple, Pages, Numbers e Keynote, di cui abbiamo già parlato in questo articolo.

Segnaliamo anche altre interessanti applicazioni, come RapidWeaver 5 (31,99€), fantastica applicazione per la creazione di siti web su Mac, con molte opzioni in più rispetto ad iWeb di Apple.

Evernote (gratis) è invece tra le migliori app per la gestione di note e la relativa sincronizzazione su web, perfettamente integrata con l’omonima applicazione iPhone.

Se cercate un’applicazione per la gestione dei ToDo, invece, OmniFocus (62,99€) è sicuramente una delle migliori scelte attualmente presenti su Mac App Store, che tra l’altro sincronizza tutti i dati anche su iPhone, sia in 3G che in WiFi.

Things (39,99€), invece, è l’alternativa economica a OmniFocus, ideale per la gestione personale, e non professionale, dei ToDo.

Per la creazione di note abbiamo Pear Note (31,99€), con possibilità di gestire note audio e testuali, ordinarle in cartelle, cercare all’interno di quelle create, con supporto a Powerpoint, Keynote e PDF. Le note create possono essere condivise anche sul web.

Aperture 3 (62,99€) offre strumenti potenti e facili da usare per perfezionare immagini, mettere in luce le tue foto e gestire grandi librerie su Mac.

Caratteristiche:

  • Organizza le tue foto in base alle persone che vi sono ritratte usando Volti.
  • Utilizza Luoghi per individuare le foto in base al luogo in cui sono state scattate.
  • Immagini perfette con pennelli non distruttivi, che riconoscono i contorni delle immagini.
  • Usa modifiche preimpostate per applicare effetti alle immagini.
  • Sfoglia per intero la tua libreria con il nuovo browser a tutto schermo.
  • Crea presentazioni multimediali sorprendenti in grado di combinare video HD, tracce audio e titoli personalizzati.

La suite iLife comprende tre applicazioni: iMovie, per l’editor di video, iPhoto, per la gestione di librerie fotografiche, con tanto di editor base per le immagini e Garageband, applicazione davvero fantastica per la creazione di composizioni musicali, lezioni di musica e tanto altro.

Per la grafica consigliamo Sketchbook (gratis), che consente di creare splendidi disegni su Mac, utilizzando gli strumenti a disposizione come pennelli, riquadri, forme pre-realizzate, tavolozza colori, 6 layar e tanto altro. Il tutto può essere gestito ottimamente con il trackpad di Apple, con possibilità di importare le immagini dal proprio hard disk.

Twitter (gratis) è l’applicazione ideale per gestire uno o più account Twitter, grazie ad un’interfaccia semplice e curata.

Compartments (7,99€) è un’applicazione facile da usare per creare un inventario di casa e catalogare rapidamente tutto ciò che possiedi. Stampa rapporti con un semplice clic e tieni un archivio dei tuoi beni a scopo assicurativo, o anche solo per sapere sempre dove si trovano le tue cose.

Dedicata ai designer e agli sviluppatori, LittleSnapper (19,99€) cattura e archivia schermate video e intere pagine web. Con LittleSnapper puoi anche organizzare, catalogare e gestire le schermate attraverso la libreria dell’app.

rubiTrack (30,99€) è perfetta per tenere traccia degli allenamenti e per registrarli sul tuo Mac: puoi visualizzare, analizzare e organizzare tutte le informazioni sulle tue attività sportive, come la corsa, i giri in bici e le passeggiate. rubiTrack legge i dati di molti dispositivi con supporto GPS e li mostra su una mappa, oltre ad analizzare i dettagli di ciascun allenamento.

Questa è solo una piccola selezione delle applicazioni più interessanti presenti su Mac App Store. Tante altro sono già disponibili e su Slide To Mac avrete sempre notizie e recensioni sul mondo Mac.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.