Contatti, la nuova rubrica di Mountain Lion

23 luglio 2012 di Giuseppe Migliorino

In Mountain Lion Apple ha sostituito la vecchia “Rubrica” con la nuova app “Contatti”, scegliendo la stessa denominazione utilizzata su iOS e aggiungendo una serie di nuove funzioni, come una condivisione più semplice, collegamenti tra diversi account e integrazione con Facebook.

La nuova applicazione Contatti utilizza ancora l’interfaccia “a libro” introdotta in Lion e che riprende le sembianze di un’agenda in pelle, con i gruppi accessibili cliccando sul segnalibro di colore rosso.

L’unica differenza grafica di rilievo riguarda proprio questo segnalibro, che in Mountain Lion sparisce, in quanto i gruppi vengono inseriti sulla stessa pagina degli elenchi, subito sotto alla parte superiore dell’app. E’ ancora possibile disattivare la visualizzazione dei gruppi o scegliere di mostrare un solo contatto alla volta. Un piccolo ma utile miglioramento riguarda la ricerca nei gruppi: ora, una volta che si seleziona un gruppo e si effettua una ricerca al suo interno, tale impostazione verrà conservata e non sarà necessario ri-selezionare il gruppo se si vuole cercare un nuovo nome.

In Contatti troviamo anche un nuovo tasto “Condividi” che consente di inviare, tramite un bel menu a scomparsa, i dati di ogni contatto via e-mail, tramite iMessage o ad un altro Mac nelle vicinanze utilizzando la funzione Airdrop. Rimane pressochè invariata, invece, la funzione che consente di cercare ed eliminare i duplicati memorizzati nella rubrica.

Una caratteristica nuova consente invece di collegare le informazioni di contatti multipli associati a diversi account, come ad esempio un contatto salvato su iCloud e lo stesso, con altre informazioni, salvato su Yahoo. Una volta collegati, tutte le informazioni saranno salvate in un’unica scheda contatto.

Molto interessante è poi l’integrazione con Facebook, che consente di aggiungere nuovi contatti prelevando le informazioni direttamente dagli amici memorizzati nel noto social network. Il nuovo contatto avrà quindi tutte le info del proprio account Facebook, foto compresa. Facebook diventa anche un nuovo “Gruppo”, in cui vengono inseriti tutti i contatti prelevati dal social network.

[via]

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.