Growl si aggiorna ed aggiunge il supporto al Centro Notifiche di OS X Mountain Lion

21 Settembre 2012 di Andrea Scrimieri (@screamieri)

Growl, noto programma per Mac, è stato da poco aggiornato con una nuova versione pubblicata sul Mac App Store. Nella nuova versione è stato introdotto il supporto al Centro Notifiche di OS X Mountain Lion.

[app 467939042]

Growl è un famoso sistema di notifiche conosciuto soprattutto per le sue ottime funzionalità su Mac. Si tratta di un modo semplice per rimanere costantemente aggiornati su tutte le notifiche ricevute da altre applicazioni anche mentre siamo impegnati a lavorare su qualcos’altro.

Il software per Mac è stato recentemente aggiornato alla versione 2.0 con importanti novità, tra cui soprattutto il supporto al Centro Notifiche. Ecco di seguito il changelog completo di questa versione:

Generali

  • Aggiunto supporto al centro notifiche di OSX 10.8;
  • Aggiunto supporto ai servizi Prowl e Boxcar come azione di notifica;
  • Raggruppamento ha una verifica di inattività migliore;
  • Growl è adesso sandboxed.

Preferenze

  • Gli switch ON/OFF in Growl dovrebbero essere più comprensibili ora.

Visualizzazione

  • La funzione speech introduce ora maggiori controlli;
  • Separazioni tra le notifiche di Azione e di Visualizzazione;
  • Musica e Video possono ora allineare il testo a destra e sinistra;
  • Riparato il problema nella visualizzazione del testo multilinea in Musica e Video;
  • Nano può ora essere visualizzata in più posizioni, sinistra, destra e centro;
  • Aggiunta una Azione Suono;
  • Aggiunta la possibilità di non avere nessuna notifica visualizzata.

Sistemazione problemi

  • Risolto l’alto impegno della CPU;
  • Risolti vari blocchi del programma;
  • Scorciatoie possono ora essere deselezionate.

Growl può essere scaricato direttamente dal Mac App Store al prezzo di 2,99€.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.