macOS Sierra è ora disponibile: come scaricarlo e aggiornare!

20 settembre 2016 di Andrea Cervone
FEATURED

Insieme ai rilasci di iOS 10, di watchOS 3 e di tvOS 10, Apple ha finalmente reso disponibile per il download anche macOS Sierra, la nuova versione del sistema operativo desktop di Apple che perde il suffisso “OS X” e si evolve ulteriormente.

17265-14592-macossierra-autounlock-l

macOS Sierra è ora disponibile per il download. Se volete scaricarlo, potete farlo semplicemente aprendo il Mac App Store sul vostro computer e cercando l’aggiornamento nell’apposita sezione dedicata. Prima di avviare l’update assicuratevi di aver connesso il Mac all’alimentazione.

Se volete scoprire tutte le novità di macOS Sierra, invece, vi consigliamo di dare una lettura a questo nostro articolo in cui recensiamo la nuova versione del sistema operativo desktop di Apple.

macOS Sierra può essere installato sui seguenti modelli:

  • iMac (Late 2009 o successivo)
  • Mac mini (2010 o successivo)
  • Mac Pro (2010 o successivo)
  • MacBook (Late 2009 o successivo)
  • MacBook Air (2010 o successivo)
  • MacBook Pro (2010 o successivo)

Avete già aggiornato a macOS Sierra? Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti!

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.